“Come si struttura una seduta di allenamento di calcio”

italia_allenamento

Occupiamoci oggi,  della seduta singola dell’allenamento.

Una normale seduta di allenamento viene divisa in:

1. riscaldamento
2. fase centrale
3. defaticamento (nei dilettanti è da escludere)

La seduta d’allenamento in generale, viene costruita intorno all’obiettivo che si vuole raggiungere nella fase centrale  nel quale deve essere prevista la collocazione del tema o dei temi principali.

Se la fase centrale prevede un lavoro non impegnativo la fase di riscaldamento e il defaticamento (ove c’è né sia bisogno ma nei dilettanti sono d’accordo con il Dott. Roberto Sassi è… Continua a leggere “Come si struttura una seduta di allenamento di calcio”

La programmazione annuale degli allenamenti è così importante?

ballcrunch_grey


La programmazione annuale degli allenamenti è composta da tutti i macrocicli della stagione calcistica.

Iniziando dal fattore tempo vediamo come una stagione calcistica viene divisa in quattro periodi ben distinti tra loro:

1) periodo di preparazione precampionato
2) periodo agonistico
4) sosta invernale (solo per i dilettanti)
3) periodo di transizione

Quindi come puoi vedere.. Continua a leggere La programmazione annuale degli allenamenti è così importante?

“Perchè nell’allenamento è importante il Principio della Gradualità?”

delneri

Un bravo allenatore non propone mai ai suoi giocatori esercitazioni atletiche o schemi o movimenti pretendendo quasi immediatamente la realizzazione perfetta di ciò che ha spiegato.

Un bravo e capace allenatore
utilizza tutti gli strumenti a sua disposizione e tutta la sua conoscenza calcistica per semplificare l’apprendimento ai suoi ragazzi seguendo la massima: Continua a leggere “Perchè nell’allenamento è importante il Principio della Gradualità?”

3 domande a cui devo rispondere…

marco-mirisola-nello-spezia-_90x87 logo-club-allenatori-italiani1 cover-centrocampo43

Ecco tre domande che mi sono state fatte subito dopo l’uscita
del video corso + l’accesso per 30 giorni gratis al Club Allenatori
Italiani:

1)    Se  usufruisco di questa  speciale promozione … sono costretto a restare iscritto per sempre al Club Allenatori Italiani?

NO, Stai Tranquillo, nessun vincolo. Il  mio motto è:
“patti chiari e amicizia lunga… entro il primo mese ti puoi cancellare con un clic!”.
Il primo mese è Gratis e sarai automaticamente iscritto nel momento in cui acquisti il video corso ” Come inserire il pilota automatico ai 4 centrocampisti”.
E’ Gratis semplicemente perché… Continua a leggere 3 domande a cui devo rispondere…

Il video corso e l’accesso al Club Allenatori Italiani sono online!

cover-centrocampo44

Ciao qui Marco,
ecco svelato dove trovi il nuovo video corso:

“Come inserire il pilota automatico ai 4 centrocampisti in 11
video lezioni”

http://www.cluballenatoriitaliani.com/

All’interno della pagina di presentazione  potrai anche scoprire
due  novità.

Una è legata al costo scioccante del video corso in offerta
speciale l’altra alla possibilità di entrare subito all’interno del
CLUB ALLENATORI ITALIANI a…

http://www.cluballenatoriitaliani.com/


MArco Mirisola

Fondatore e Direttore di www.ancheiopossoallenare.com

E’ Tutto pronto..il Club Allenatori Italiani e il nuovo video corso saranno online il 9 febbraio 09

card_membership_club_allenatori_italiani

Ciao qui Marco.

Come ti avevo promesso, ho finito di completare i preparativi per il lancio del nuovissimo video corso multimediale.

“Come inserire il pilota automatico ai 4 centrocampisti in 11 video lezioni”

Il video corso multimediale sarà online a partire da lunedì 9 Febbraio.

All’interno della pagina di presentazione  potrai anche scoprire due  novità.

Una è legata al costo scioccante del video corso in offerta speciale l’altra è l’apertura del CLUB ALLENATORI ITALIANI.

Tu mi potrai anche domandare, “Marco per quale motivo..perchè hai deciso di mettere il video corso della durata di 2h e 14 minuti ad un prezzo così basso?” Continua a leggere E’ Tutto pronto..il Club Allenatori Italiani e il nuovo video corso saranno online il 9 febbraio 09

Preparazione mentale:”Quali caratteristiche principali deve avere un buon allenatore?”

allenatori1.jpg

Prima di tutto un buon allenatore di calcio deve avere una buona conoscenza nelle quattro aree di competenza: tecnica-tattica-atletica-preparazione mentale e poi sopratutto deve avere una grande personalità, ovvero deve avere una metodologia di allenamento e deve saper gestire il gruppo.

Un allenatore si deve saper conquistare sia la credibilità dello spogliatoio, sia quello della società, insomma deve sapersi conquistare la stima di tutti. I suoi interventi verso la squadra devono essere fatti con passione, perchè solo in questo modo puoi avere l’attenzione dello spogliatoio.

Inoltre in una squadra in cui ci sono pochi Leader, non si deve lamentare con la società per tale mancanza, ma spetta a lui prendersi questo ruolo sopratutto per gli aspetti tecnici-tattici.

Se nella tua squadra ci sono dei Leader solo di spogliatoio, d’esempio per tutta la squadra, ti devi fidare di loro però a livello prettamente calcistico devi diventare tu la guida principale:continua a leggere quali caratteristiche deve avere un buon  allenatore di calcio

Preparazione mentale: “Come allenare una squadra di calcio anche se non…”

spalletti-mancini.jpg…Molti allenatori di calcio mi hanno chiesto di fargli recapitare il primo capitolo del mio nuovo libro: Come allenare una squadra di calcio ..li ringrazio tutti.

Tra poco lo avrò completato e vi farò avere gratis il primo capitolo in anteprima assoluta. Ecco uno stralcio dal mio nuovo “libro digitale” : Continua a leggere Preparazione mentale: “Come allenare una squadra di calcio anche se non…”

Tecnica: “Come applicare alcune esercitazioni di tecnica”

pallone-in-campo.jpg

E’ fondamentale nella tecnica del gioco del calcio per la sensibilizzazione dei piedi, l’uso (soprattutto in ritiro) nelle esercitazioni di tecnica, dei palloni numero 3, delle palline da tennis, palloni super leggeri che rendono gli esercizi più complicati da eseguire. La regola la conosci già: parti con esercitazioni semplici per arrivare (nella stessa seduta di allenamento) al più difficile come progressione didattica… Continua a leggere Tecnica: “Come applicare alcune esercitazioni di tecnica”