Preparazione Tattica | Un cofanetto pieno di video corsi

club_allenatori_italiani

Se hai la passione per il calcio e vuoi diventare un allenatore più preparato, più competente e più autorevole, oppure se vuoi fare carriera, o sei vuoi avere più fama e più soldi oppure se vuoi semplicemente aiutare i tuoi giocatori a crescere e a migliorarsi c’è solo una cosa che devi fare:

cliccare qui sotto per saperne di più:

Club Allenatori italiani.

E’ uscito online il primo mese di allenamento

Di che cosa si tratta?
Delle sedute di allenamento integrali, originali e perfezionate del primo mese che Maurizio Calamita ha utilizzato dopo il ritiro precampionato di 21 giorni, negli ultimi anni nel Torino FC con la categoria Allievi.

Sedute di allenamento collaudate e rodate che hanno fatto ottenere grandi risultati alla sua squadra. Sia la parte atletica che quella tattica sono state fatte per portare la tua squadra al top della forma.

La parte tattica è stata realizzata seguendo un programma che ti porterà a conoscere la struttura segreta per costruire tatticamente la tua squadra. Per conoscere i dettagli clicca su allenare con successo

SPECIALE EURO 2012: Prandelli non fa più questo errore..

cesare prandelli in campoCiao,
parliamo ancora di costruzione. Anche ieri la nostra nazionale di calcio contro la Germania ha saputo dimostrare al mondo intero che si può CAMBIARE: basta volerlo, basta convincere i giocatori a farlo e Prandelli ci è riuscito!

Poi ci sono di mezzo anche altri fattori che hanno fatto scattare la molla psicologica ai nostri giocatori…
Ma non possiamo di certo ignorare che questi giocatori sono bravi nel palleggio.
Qualcuno potrebbe obiettare che non lo hanno mai dimostrato fino adesso…dico in questa maniera così convincente. Continua a leggere SPECIALE EURO 2012: Prandelli non fa più questo errore..

Allenamento Pulcini Calcio..

Articolo scritto da Edoardo Buraglia

Ciao, oggi partiro’ subito con una seconda seduta di allenamento:la chiameremo..alla ricerca dello spazio libero.

10 minuti: traffico guidato in spazio ridotto ( magari inseriamo dei birilli a fare da ostacolo..)

20 minuti: (2 x10′): attivita’  a stazioni alternata

Percorso motorio: qui possiamo sbizzarrirci in diversi percorsi o circuiti dove ci preoccuperemo che i bambini eseguano gesti tecnici e di coordinazione che ci sarem pre-fissati. Ricordiamoci di far finire l’esercizio sempre con un tiro finale in porta in modo da renderlo piu’ motivante e divertente per i ragazzi Continua a leggere Allenamento Pulcini Calcio..

AAA il tuo feed Back…come e’ andato il tuo anno calcistico 2011-2012

Ciao qui MArco Mirisola,
alcuni campionati sono arrivati ieri alla fine e altri si stanno approcciando a terminare.

Come sempre, a fine anno alcuni festeggiano e altri invece recriminano un’annata nata storta e finita male
Ma questo è il calcio, uno sport che appaassiona molti e che se anche a fine anno a volte ti ferisce il cuore, non puoi non continuare ad amarlo anche l’anno prossimo.

La passione del calcio è come una fede o ce l’hai o non ce l’hai. Non tutti riescono a capire cosa è il calcio per noi. Il calcio è gioia e dolore allo stesso tempo. Ti fa ridere, ti culla e ti fa sognare allo stesso tempo ti fa sudare, fare sacrifici, bisticciare ed è anche in grado di farti piangere…
Mi piacerebbe che tu raccontassi in un spazio che pubblicheremo sul nostro sito, come e’ andata la tua annata calcistica. Gli obiettivi, le gioie, la rabbia, la felicità, le strategie tattiche,le delusioni…insomma tutto
quello che ti passa per la testa e che descriva la tua avventura calcistica di quest’anno nel bene e nel male.

Non occorre essere laureati per scrivere i tuoi pensieri, le tue idee, racchiuse anche in poche frasi da scrivere qui sotto nella sezione commenti.
Non esiste un modo giusto e sbagliato per farlo. Che tu abbia allenato gli adulti, il settore giovanile o la scuola calcio, Fallo e basta! Continua a leggere AAA il tuo feed Back…come e’ andato il tuo anno calcistico 2011-2012

Motivazioni e passione nel calcio

calcio e paloneArticolo scritto da Leo Riccardo

Ciao Marco, mi chiamo Leo Riccardo e vorrei porre l’attenzione su di un argomento che mi stà particolarmente a cuore ovvero la passione e la competenza nel calcio.

Il mio curriculum calcistico è stato di 25 anni a livello di 1^ squadra nelle varie categorie dilettantistiche dall’eccellenza alla 1^ categoria, dopo aver fatto tutta la trafila delle giovanili nel San Mauro a Torino. Continua a leggere Motivazioni e passione nel calcio

Un allenamento per il mese di maggio per gli Esordienti

PULCINI CALCIOArticolo scritto da Marco Cucca

Dopo otto mesi di partite di campionato tra vittorie, sconfitte e pareggi, si è giunti al mese di maggio con un pò di stanchezza qualche rammarico.
Nei settori giovanili si vive un vero e proprio intasamento di attività che varia dal rush finale a scuola, alle prime comunioni o cresime varie, che comunque divorano il tempo libero ai ragazzi! Continua a leggere Un allenamento per il mese di maggio per gli Esordienti

Un sogno, ogni cosa nasce da un sogno…

roberto baggio Articolo scritto da: Marco Arca

Ciao Marco, ciao a tutti gli amici e soci di “Anche Io Posso Allenare”.

E’ la prima volta che mi ritrovo a scrivere un articolo su wordpress, e fortuna ha voluto che i temi che approfondiremo da oggi in avanti nei miei articoli andranno a toccare intimamente l’anima dello sport più amato da tutti noi. Me in primis. Il calcio.

Uno sport, una scuola di vita, una passione.
Un emozione costante, difficile da descrivere come qualsiasi emozione. Poiché unica, semplice-mente magica. Continua a leggere Un sogno, ogni cosa nasce da un sogno…

Il torello è un allenamento efficace?

Come tutti oramai sanno, sono 5 i principi fondamentali da allenare nel possesso palla: smarcamento, controllo orientato e difesa della palla, passaggio, dribbling e tiro in porta.

Dopo che il giocatore effettua il movimento, il calciatore deve posizionarsi in maniera tale che possa ricevere la palla nel migliori dei modi eludendo il suo marcatore.Più si sale di categoria e al calciatore vengono richieste più qualità: il calciatore oggi non si può più permettere di dare questa fase in 3 step, riceve, guarda, decide e poi gioca la palla. Oggi occorre allenare i giocatori nei fondamentali in altra maniera: guardare e ricevere nel momento stesso in cui gli arriva la palla, quindi fare la giocata.

Il torello è uno degli allenamenti con cui si possono allenare i fondamentali, a patto che i vostri giocatori lo lo facciano esattamente come il Barcellona

che vedete qui sotto:

Quanto è importante allenare la transizione?

edy reja allenatore della lazioDurante una partita di calcio le transizioni sono molto importanti e più si sale di categoria più sono decisiva ai fini del risultato finale.

Ma cosa significa transizione?

Prima di tutto diciamo che la transizione può essere difensiva o offensiva. Vediamo due esempi: Continua a leggere Quanto è importante allenare la transizione?